12 C
Comune di Sciacca

Ribera, sequestrati 22 chili di colombe pasquali e creme non tracciabili in una pasticceria 

Pubblicato:

Nell’ambito dei controlli condotti dal Nucleo Antisofisticazioni e Sanità dei carabinieri di Palermo, è emersa una violazione delle normative igienico-sanitarie presso una pasticceria di Ribera. Durante l’ispezione, i militari hanno scoperto la presenza di 22 chili di colombe pasquali e oltre 6 chili di creme pasticcere prive di tracciabilità, rendendole pericolose per la salute dei consumatori.

L’attività è stata sanzionata con una multa di 1.500 euro. Le indagini condotte dai carabinieri hanno riguardato diversi ambiti dell’attività, compreso il laboratorio di produzione, l’area destinata alla clientela e il deposito delle derrate alimentari. 

Da settimane, soprattutto in vista delle festività pasquali, i carabinieri del Nas portano avanti controlli per accertare il pieno rispetto delle normative igienico sanitarie nel settore alimentare e la regolarità della cosiddetta tracciabilità che serve a tutelare la salute dei consumatori. 

Cristian Ruvanzeri
Cristian Ruvanzeri
Studia comunicazione, pubblicità e marketing presso l’Università degli Studi di Palermo. Il suo cammino nel mondo della comunicazione inizia nel 2020, quando viene scelto per collaborare per una nota influencer italiana. Nel 2022, entra a far parte della redazione di Risoluto. Oltre a scrivere articoli, assume il ruolo di content creator.

Articoli correlati

Articoli Recenti

spot_img