Salvataggio sulla spiaggia di Capo San Marco a Sciacca, assistenti bagnanti soccorrono una bambina

Hanno letto: 841

Giuseppe Falsone e Joshua Toto, assistenti bagnanti in servizio sulla spiaggia di Capo San Marco a Sciacca, hanno salvato, oggi pomeriggio, una bambina da soffocamento dovuto all’ingerimento di una gran quantità di acqua mettendola in posizione antishock per farla rigurgitare.


Dopo aver fatto riprendere la bimba hanno comunque consigliato ai genitori della piccola di recarsi al pronto soccorso per un controllo più accurato.