Sanzionati due saccensi mentre abbandonavano rifiuti al Porto di Sciacca

3943

Gli uomini dell’Ufficio Circondariale Marittimo – Guardia Costiera di Sciacca hanno individuato due cittadini intenti ad abbandonare, lungo la banchina, alcuni rifiuti tra cui delle cassette in polistirolo.
Entrambi i responsabili, prontamente identificati dai militari, sono stati sanzionati ai sensi del Decreto Legislativo n. 152/2006 cosiddetto “Testo Unico Ambientale” che prevede, in caso di abbandono di rifiuti, una sanzione amministrativa da € 300,00 a € 3000,00 (pagamento in misura ridotta € 600,00). Allo stesso tempo, è stata elevata ulteriore sanzione a carico di uno dei due trasgressori per aver fatto ingresso in Porto con veicolo senza l’autorizzazione a ciò prevista.