Sarà la Futuris di Giuseppe Corona a gestire per due edizioni i servizi del Carnevale di Sciacca

2480

E’ di pochi minuti fa la notizia che sarà la Futuris di Giuseppe Corona a gestire i servizi delle edizioni 2020 e 2021 del Carnevale di Sciacca.

Ha superato, nella valutazione, la proposta della agenzia di spettacolo di Ragusa guidata da Marcello Cannizzo.

La commissione che ha valutato, a seguito delle proposte avanzate attraverso il Mepa, era presieduta dal dirigente del primo settore Affari Generali del Comune di Sciacca, Michele Todaro, con il tecnico esterno esperto che è stato nominato.

Si tratta di un affidamento biennale e mentre nell’edizione del 2020, in programma tra un mese, sarà facoltativo, dal 2021 diverrà obbligatorio il ticket d’ingresso.

Nella foto, Giuseppe Corona