31.1 C
Comune di Sciacca

Sciacca, il porto passa all’Autorità della Sicilia Occidentale

Pubblicato:

L’assessore regionale al Territorio e Ambiente Elena Pagana ha firmato la convenzione che sancisce il passaggio del porto di Sciacca all’Autorità della Sicilia Occidentale.

Ad annunciarlo, con grande soddisfazione, è l’amministrazione comunale di Sciacca che attribuisce il merito di questo risultato all’onorevole Michele Catanzaro, all’ex vice sindaco Gianluca Fisco e all’assessore Francesco Dimino.

“Il passaggio del porto di Sciacca all’Autorità Portuale della Sicilia Occidentale – afferma il sindaco Fabio Termine – è un momento storico per la nostra città. Ringraziamo tutti coloro che hanno lavorato per raggiungere questo importante traguardo”.

L’assessore Francesco Dimino dichiara: “Questa firma rappresenta una svolta epocale per il porto di Sciacca, che ora potrà contare sul supporto progettuale ed economico dell’Autorità Portuale. Questo significa la possibilità di numerosi investimenti per il porto e di un futuro luminoso per il settore della pesca e del turismo diportistico. Da mesi abbiamo avviato un confronto costruttivo con l’Autorità Portuale, siamo fiduciosi che faranno grandi investimenti nel porto di Sciacca”.

Adesso si attende il sopralluogo e la firma del verbale di consegna tra il Demanio Marittimo e l’Autorità Portuale. Nel 2022 il Senato aveva approvato in proposito un emendamento del senatore Rino Marinello.

Articoli correlati

Articoli Recenti

spot_img

La tua richiesta è stata inoltrata. grazie!

Unable to send.