Sciacca, oggi il convegno “La previdenza e l’assistenza dei dottori commercialisti evoluzione e prospettive”

Hanno letto: 111

Si svolgerà oggi pomeriggio a Sciacca alle 16,15, in piazza Noceto-Badia Grande, il convegno “La previdenza e l’assistenza dei dottori commercialisti evoluzione e prospettive”.

Focus principale è l‘impegno nella tutela dei professionisti e delle loro famiglie che la Cassa Dottori Commercialisti porta avanti. A dimostrazione del fatto è l’incremento registrato nell’ultimo biennio negli importi erogati a supporto della maternità per le professioniste siciliane che è passato da 218mila euro di erogato nel 2017 a 333mila euro nel 2018 (ripartiti tra indennità e contributo di maternità).

<< Il welfare sul territorio – spiega Walter Anedda, Presidente della Cassa Dottori Commercialisti – passa anche per l’investimento sul futuro dei giovani grazie alle borse di studio che la Cassa eroga annualmente a favore dei figli degli iscritti. Nel 2018 l’importo complessivo destinato alla Sicilia è stato di 137mila euro con un aumento del 44% rispetto all’anno precedente. Di questa cifra circa il 30% è andato a favore dei figli dei professionisti della provincia di Agrigento>>.

Sono, infatti, agrigentini i commercialisti più giovani in quanto 1 iscritto su 3 ha meno di 40 anni, cioè il 31% dei professionisti.

Insieme a Walter Anedda, presidente Cnpadc, parteciperanno al convegno Francesca Valenti, Sindaco di Sciacca, Paola Giacalone, Presidente dell’Ordine Dottori Commercialisti ed Esperti contabili di Agrigento, Pasquale Montalbano Presidente Unione Giovani Dottori Commercialisti di Sciacca e Agrigento, e Calogero Dulcimascolo, Delegato Cnpadc ad Agrigento.

Al convegno che dà diritto a n° 3 crediti formativi, sarà presente il personale della Cassa Dottori Commercialisti con un desk per consulenze di carattere contributivo, previdenziale e assistenziale.