Sciacca, verde pubblico e pulizia della città: Cittadinanzattiva chiede incontro con l’amministrazione

758

La sezione di Sciacca di Cittadinanzattiva ha chiesto al sindaco Francesca Valenti e all’assessore Michele Bacchi un incontro, insieme al dirigente Venerando Rapisardi, per parlare e mettere e punto dei progetti attinenti la pulizia della città e ap verde pubblico. Cittadinanzattiva intende rilanciare la propria azione civica finalizzata a valorizzare la bellezza e il decoro della città.

“Il particolare momento storico che stiamo vivendo ci ha fatto forse meglio comprendere come un vero e proprio rilancio di Sciacca come destinazione turistica di alta gamma possa essere l’unica strada utilmente percorribile per un autentico sviluppo economico del territorio – dichiara Cittadinanzattiva -. E in un’ottica di sviluppo turistico, la valorizzazione della bellezza unitamente alla sua narrazione e alle “esperienze” che l’immersione in uno scenario di bellezza può riservare al turista diventano condizioni imprescindibili. La bellezza tuttavia, prima ancora di essere valorizzata a scopo turistico, richiede di essere tutelata e amorevolmente curata, con impegno e passione, da chi amministra la città e da chi la abita.Sono infatti i cittadini i primi a poter beneficiare di una vivibilità che è anche il frutto della cura di tante piccole cose, che contribuiscono a rendere fruibile il contesto di naturale bellezza, oltre che premessa per far diventare Sciacca una destinazione turistica di qualità”.


Warning: A non-numeric value encountered in /var/www/web9/web/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008