Scomparso a Londra un ventisettenne agrigentino, la famiglia chiede aiuto sui social per ritrovarlo

1492

Dal 6 dicembre scorso non si hanno più notizie di Salvatore Aleo, un ventisettenne agrigentino che vive e lavora a Londra.

A lanciare l’appello è la sua famiglia che da oltre una settimana non ha notizie del ragazzo e il cui cellulare risulta essere spento.

Oltre l’appello sul sito del noto programma televisivo “Chi l’ha visto” si è diffuso rapidamente il “passa parola” sui social network con la speranza di ricevere qualche notizia, in particolar modo da parte di altri italiani residenti a Londra. La polizia locale ha già, intanto, avviato le ricerche.

Salvatore Aleo, su facebook “Salvo Taricò”, lavora presso un deposito Amazon sulla New Hythe.