Senza controlli nessun rispetto per i divieti di sosta nella località balneare di San Giorgio a Sciacca

3501

C’è il divieto di sosta che avverte anche della rimozione con il carro attrezzi, è stato istituito il senso unico per garantire un passaggio più agevole delle auto e migliori condizioni di sicurezza, ma servono i controlli perchè in pochi, nella località balneare di San Giorgio, rispettano le regole del parcheggio.

E così capita che per ore, il tempo di una mattinata in spiaggia, si vedano auto parcheggiate in doppia fila senza nessun rispetto dei divieti e che causano disagi a chi, invece, le regole le rispetta.

Il problema si verifica anche in altre località balneari di Sciacca. E allora servono i controlli. Gli automobilisti devono essere più disciplinati, ma quando non lo sono bisogna intervenire perchè quelle auto parcheggiate proprio accanto al divieto di sosta “un si ponnu taliari”.