Sorpresi con nove panetti di hashish, arrestati dai carabinieri a Pantelleria

472

I Carabinieri della Stazione di Pantelleria hanno tratto in arresto, in ottemperanza ad ordini di carcerazione SIEP emessi dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Marsala, due soggetti di 42 e 29 anni che devono scontare, rispettivamente, circa 2 anni e 8 mesi di carcere per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I condannati, in via definitiva, erano stati tratti in arresto in flagranza dai militari della Stazione di Pantelleria, nel dicembre del 2021, per detenzione ai fini di spaccio di oltre 138 chili di sostanza stupefacente tipo hashish suddivisi in oltre 1.300 panetti pronti per essere smerciati al di fuori dell’isola. Il valore che avrebbe fruttato la vendita dello stupefacente sarebbe stato superiore al milione di euro. L’irruzione ha colto di sorpresa i due che hanno consegnato subito nove panetti di hashish.