Sospetto caso di avvelenamento di cani, il Comune di Sciacca condanna l’episodio: “No a chi non ama i cani”

838

“Sciacca dice no a chi non ama i cani. Sciacca è una comunità accogliente e cordiale. Sciacca è una comunità che ama gli animali e che si spende per accudire i cani padronali e i cani randagi. Condanniamo, fermamente, come già in passato, gesti disumani contro gli animali che non hanno nulla a che fare con la nostra comunità”. 

È quanto dichiara l’Amministrazione comunale dopo la notizia del rinvenimento in contrada Santa Maria di carcasse di cane: 

“Seguiamo con grande attenzione quanto avvenuto in località Santa Maria, pronti a intervenire contro i responsabili di questo gesto disumano.  Sciacca dice no a chi non ama i cani!”