Stop alle auto in piazza Purgatorio, ci sono anche critiche: “Una decisione di pancia”

Hanno letto: 1577

Divide la decisione dell’amministrazione comunale di Sciacca di vietare il parcheggio delle auto in piazza Purgatorio. I pareri negativi da parte dei residenti riguardano, in particolare, la mancanza di un confronto con l’amministrazione prima dell’adozione del provvedimento.

Questa mattina nella zona non si parlava d’altro e ciò che viene evidenziato è anche una questione di sicurezza: “Nei mesi invernali, quando nel pomeriggio c’è già buio – dicono in piazza Purgatorio – in questa zona non si vedrà nessuno e questo ci preoccupa tanto”.