Supera i limiti di velocità e attesta il falso, denunciata una donna

3710

Una donna, nel corso di uno dei servizi di rilevazione di velocità tramite apparecchiatura “Telelaser Trucam” effettuati dalla polizia di stato di Agrigento, è stata ripresa su un’autovettura alla velocità di 167 kmh, quindi superiore alla velocità consentita, mentre percorreva la S.S.640.


La donna 46enne, proprietaria del veicolo, dopo essere stata sanzionata, avrebbe dichiarato il falso alla polizia stradale sostenendo che alla guida vi fosse un uomo di 44 anni e consegnando copia della patente di guida dello stesso, rilasciata da autorità senegalesi, ai fini dell’applicazione della sanzione accessoria della sospensione della patente e decurtazione dei punti.


La donna è stata denunciata all’autorità giudiziaria per false attestazioni.