Turisti arrivano a Sciacca per la sfilata estiva dei carri allegorici, ma la locandina sul web è fake

Hanno letto: 4042

Si sono recati in piazza Scandaliato venerdì sera pensando di poter assistere alla sfilata dei maestosi carri allegorici di Sciacca, invece poi si sono resi conto di esser stati tratti in inganno da una locandina che promuoveva un’edizione estiva della festa saccense che però non risultava essere in programma.

Così alcuni turisti hanno scritto alla nostra redazione per protestare. Presi in giro da una pagina del Carnevale di Sciacca, risultata essere poi in verità non ufficiale e che promuoveva la kermesse estiva lasciando intendere una sfilata delle opere in cartapesta, appuntamento che aveva spinto i visitatori a pernottare per i tre giorni di sfilate che secondo la stessa locandina si sarebbero dovute svolgere proprio durante lo scorso fine settimana.

Può accadere anche questo con il web quando anche la festa di punta della città di Sciacca, non risulta avere dei canali ufficiali e istituzionali di comunicazione. Così le pagine web diventano una vera giungla dove il confine tra ciò che è vero e ciò che è falso, è labilissimo.

In realtà, l’amministrazione comunale di Sciacca non ha mai annunciato una sfilata estiva della festa che è stata limitata ad un esperimento portato avanti lo scorso anno nel mese di settembre. Per quest’anno, il programma estivo ha riservato al Carnevale due giornate nello scorso mese di agosto con uno spettacolo da palco composto dagli inni, i balli e una dimostrazione delle maestranze con la cartapesta.