Ubriaca al volante, ritirata la patente e confiscata l’auto

4776

E’ stata fermata dagli agenti della polizia di Stato mentre era alla guida di una un’autovettura di piccola cilindrata e alla richiesta dei documenti per la relativa identificazione, gli agenti si sono accorti del forte alito vinoso decidendo pertanto di accompagnarla presso gli uffici del Commissariato per il controllo con l’etilometro.
L’esito degli accertamenti forniva un tasso alcolemico di gr/l 2.25. Quasi tre volte rispetto quanto consentito dalla legge. Alla donna, una saccense di 40 anni, le cui iniziali sono N.D., le e’ stato contestato il reato di guida in stato di ebbrezza e le e’ stata ritirata la patente di guida e sequestrato il veicolo per la successiva confisca.