31.1 C
Comune di Sciacca

Ufficio per il Processo, cinque nuovi funzionari al Tribunale di Sciacca

Pubblicato:

Sono arrivati cinque nuovi funzionari al Tribunale di Sciacca, destinati all’Ufficio per il Processo. Si tratta di Clara Artale, Accursio Cannella, Tommaso Giarraputo, Federico Bongiovì e Antonella D’Anna.

Collaboreranno con le cancellerie e con i magistrati per completare il processo di digitalizzazione nell’ambito degli obblighi del ministero della Giustizia nei confronti dell’Unione Europea. Ad accogliere i nuovi funzionari il dirigente del Tribunale, Rosanna Grisafi, e il cancelliere Giuseppe Grisafi. Altre 11 unità sempre per l’Ufficio per il Processo sono in servizio già da tempo a Sciacca.

Anche i cinque nuovi funzionari hanno superato le prove e sono stati assunti nell’ambito delle misure urgenti per il rafforzamento della capacità amministrativa delle pubbliche amministrazioni funzionale all’attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza e per l’efficienza della giustizia. Sono stati istituiti nuovi profili professionali necessari al raggiungimento degli obiettivi previsti in particolar modo quello dello smaltimento dell’arretrato.

Negli ultimi anni gli uffici giudiziari di Sciacca sono stati rafforzati con l’arrivo di nove cancellieri al Tribunale e alla Procura della Repubblica.

Il Tribunale di Sciacca recentemente è stato riconosciuto dal Ministero della Giustizia tra gli uffici giudiziari più virtuosi d’Italia. Questo riconoscimento è stato raggiunto grazie a un innovativo progetto organizzativo predisposto dal presidente Antonio Tricoli e dalla dirigente Rosanna Grisafi, finalizzato al raggiungimento degli obiettivi del Piano nazionale di ripresa e resilienza che mirano a rendere il sistema giudiziario più efficiente, riducendo la durata dei procedimenti e avvicinando l’Italia alla media dell’Ue. 

Articoli correlati

Articoli Recenti

spot_img

La tua richiesta è stata inoltrata. grazie!

Unable to send.