13.7 C
Comune di Sciacca

Ultimi due giorni di Carnevale senza raccolta, i netturbini annunciano due giornate di sciopero

Pubblicato:

Due giornate di sciopero sono state annunciate dalle organizzazioni sindacali dei quaranta  lavoratori che si occupano della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti solidali urbani a Sciacca. La nota girata al Comune di Sciacca, alle ditte Bono e Sea, a firma dei segretari provinciali Enzo Iacono, Umberto Nero, Nino Stella, di Cisl,Uil e Cgil.

I lavoratori che hanno già osservato una giornata di sciopero lo scorso 26 gennaio, adesso annunciano un blocco per altre due giornate lavorative per la mancata retribuzione dal mese di dicembre. Lo scorso ventisei gennaio, i lavoratori si erano recati in Comune per incontrare l’amministrazione comunale.

Dopo aver attivato con esito negativo le procedure di raffreddamento, i sindacati adesso annunciano le ulteriori giornate di blocco della raccolta  per chiedere un pagamento puntuale delle mensilità per i quaranta lavoratori transitati dalla Sogeir alla società che si occupa della gestione del nuovo piano Aro

Articoli correlati

Articoli Recenti

spot_img