Ventotto anni fa la mafia uccideva Padre Puglisi, ecco gli eventi per ricordarlo a Palermo

247

E’ stato assassinato il 15 settembre del 1993 proprio nel giorno del suo 56esimo compleanno don Pino Puglisi nella chiesa di San Gaetano a Brancaccio dove anni prima era iniziata la sua missione di coinvolgere i ragazzi del quartiere in varie attività per toglierli dalla strada e strapparli alla criminalità organizzata.

La sera del 15 settembre di 28 anni fa, davanti alla porta di casa, venne ammazzato con una vera e propria esecuzione mafiosa: appena arrivato a bordo della sua Fiat Uno, venne raggiunto alle spalle dal killer e freddato con un colpo di pistola alla nuca. Più tardi si scoprirà che i Graviano furono i mandanti dell’omicidio del sacerdote.

Tanti gli eventi in programma oggi in nome del prete antimafia mentre ieri a mezzanotte si è tenuta una veglia nella chiesa di Santa Maria della Pietà per un momento di preghiera con don Giuseppe Di Giovanni.