12 C
Comune di Sciacca

Video dell’abbandono di 5 cuccioli davanti all’Oasi Ohana di Santa Margherita

Pubblicato:

Davanti al cancello chiuso dell’Oasi Ohana, rifugio per animali di Santa Margherita del Belice, è stato commesso un atto spregevole che ha suscitato indignazione e sgomento.

In un video reso pubblico da Chiara Casalanzio, fondatrice e volontaria dell’Oasi Ohana, si può vedere un uomo che si avvicina al cancello con una cassetta. Senza esitazione, deposita accanto a un contenitore cinque cuccioli ancora non svezzati e, con una calma apparentemente insensibile, si allontana. La scena, pur pixelata e tagliata, non lascia spazio all’immaginazione, evidenziando la crudele natura di chi compie un gesto di questo tipo.

Il video completo è stato prontamente consegnato alle autorità competenti. Non esistono giustificazioni per un tale abbandono. Il fatto che i cuccioli siano stati lasciati a pochi passi dalla strada, esposti ai pericoli della notte e alla minaccia di predatori, è una testimonianza di una totale mancanza di compassione e rispetto per la vita animale.

L’Oasi Ohana è stata sempre un punto di riferimento per gli animali bisognosi, un luogo dove trovano riparo, cure e amore. L’abbandono di questi cuccioli rappresenta non solo un atto di crudeltà, ma anche un affronto verso l’opera di Chiara Casalanzio e dei suoi volontari, che giorno dopo giorno si dedicano al benessere degli animali.

Cristian Ruvanzeri
Cristian Ruvanzeri
Studia comunicazione, pubblicità e marketing presso l’Università degli Studi di Palermo. Il suo cammino nel mondo della comunicazione inizia nel 2020, quando viene scelto per collaborare per una nota influencer italiana. Nel 2022, entra a far parte della redazione di Risoluto. Oltre a scrivere articoli, assume il ruolo di content creator.

Articoli correlati

Articoli Recenti

spot_img