Giornata Mondiale dei Diritti Umani, lo scientifico Fermi di Sciacca si aggiudica il concorso “Obiettivo Umanita’”

653

Nella giornata mondiale dei Diritti umani, la classe 3C del liceo scientifico “Fermi” di Sciacca ha vinto il primo e secondo premio del concorso “Obiettivo umanità”, promosso dall’Associazione Centuripiamo di Centuripe, comune in provincia di Enna.
Gli alunni accompagnati dalle docenti Mariella Arzedi e Giusy Corbo si sono recati a Centuripe per la premiazione. Oltre alla soddisfazione e agli attestati, gli alunni hanno portato a casa anche dei buoni libro. Il primo premio è andato al video “Avevo un sogno” realizzato dalle alunne Ninfa Graci, Gaia Maggio, Adele Taormina, Maria Felicia Tortorici e Alessia Vinci; il secondo posto al video “La carta dei Diritti umani” realizzato da Giambattista Businera, Gabriele Piazza e Manuel Raimondi.
Una bella iniziativa che ha portato gli alunni del liceo di Sciacca e altri di tante altre scuole a fare una riflessione sulla Carta dei Diritti umani, che oggi appare sempre più lontana dalla sua piena applicazione.