Giuseppe Turturici di Caltabellotta tra i migliori 25 studenti d’Italia, questa mattina riceverà l’onorificenza di Alfiere del Lavoro dal Presidente della Repubblica

Hanno letto: 1967

Giuseppe Turturici, di 18 anni, di Caltabellotta, sarà premiato, oggi, alle 11, al Quirinale, dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, come Alfiere del Lavoro. La cerimonia verrà trasmessa da Rai 1.

Turturici è uno tra i 25 migliori studenti d’Italia. Dalla scuola elementare, all’istituto “De Amicis” di Caltabellotta, al liceo, lo scientifico “Fermi” di Sciacca, Giuseppe Turturici non ha mai ricevuto un voto inferiore a 10. Adesso, dopo il 110 e lode agli esami di maturità, studia ingegneria gestionale al Politecnico di Torino e oggi riceverà l’onorificenza di Alfiere del Lavoro dal Capo dello Stato.

Giuseppe Turturici quando frequentava il liceo a Sciacca si alzava tutte le mattine alle 6 per prendere l’autobus in partenza, alle 7, da Caltabellotta. Ha fatto tanti sacrifici, ma le sue qualità sono sempre emerse e anche adesso, al Politecnico di Torino, è inserito nel gruppo dei “giovani talenti”. Una grande soddisfazione per il giovane essere premiato al Quirinale, per la sua famiglia e per le scuole che ha frequentato.

Giuseppe Turturici con la mamma davanti al Quirinale.