Le Vie dei Tesori, Bagheria la città più amata seguita da Trapani, Marsala e Mazara

862

Sono settemila i visitatori che, in questo primo weekend,hanno visitato
Bagheria, la città più amata, seguita da Trapani, Marsala, Mazara, Messina, Caltanissetta e Sambuca. Prossimi appuntamenti 19 e 20 settembre, 26 e 27 settembre.

Le Vie dei Tesori registra la presenza di settemila visitatori, in sette città, che non facendosi scoraggiare dal maltempo, abbattutosi soprattutto ieri in Sicilia, hanno potuto ammirare grandi e piccoli gioielli. Bagheria è stata la città che più ha attirato l’attenzione, seguita da Trapani e Marsala, Mazara, Messina e Caltanissetta, alla loro quarta partecipazione al festival. A chiudere il festival il borgo-gioiello di Sambuca, e nel terzo weekend si aggiungerà anche Naro. Gli ingressi sono contingentati e a piccoli gruppi , data l’emergenza Covid ed è un’edizione che, al contrario delle precedenti, si svolge solo sabato e domenica e non venerdì.
Nonostante i numeri contingentati – e calibrati su ogni singolo luogo -, le norme anti Covid osservate in ogni sito, l’obbligo della mascherina e la prenotazione caldamente consigliata, il lavoro preparatorio del festival ha sortito i suoi frutti: ovunque un pubblico preparato e curioso.

Per partecipare a Le Vie dei Tesori basta acquisire il coupon per l’ingresso con visita guidata sul www.leviedeitesori.it o negli infopoint allestiti durante il festival in ogni città. Un coupon da 18 euro è valido per 10 visite, quello da 10 euro per 4 visite, mentre quello da 3 euro è valido per un singolo ingresso. Per le passeggiate è previsto un coupon da 6 euro. Per le esperienze, i coupon sono di valore variabile. Quest’anno, a causa delle misure di prevenzione dal Covid, i turni di visita saranno contingentati. Consigliata quindi la prenotazione on line su www.leviedeitesori.com. A chi prenoterà verrà inviata per mail una pagina con un codice QR con giorno/orario di prenotazione da mostrare all’ingresso dei luoghi sul proprio smartphone o stampata. In alternativa, ci si può presentare direttamente all’ingresso dei luoghi mostrando la pagina con il codice QR ricevuta via mail al momento dell’acquisto, ma si entrerà soltanto se ci sono posti disponibili. I coupon non sono personali e possono essere utilizzati da più visitatori, anche simultaneamente e in posti diversi, fino a esaurimento del loro valore. Per chi è sprovvisto del coupon “multiplo” saranno disponibili nei luoghi solo ticket da 3 euro. Le scuole o i gruppi organizzati possono scrivere a prenotazioni@leviedeitesori.it.