Primavera del Coaching, evento a Sciacca e Catania

714

Si svolgerà nella cornice della locale sezione di Sciacca della Lega Navale Italiana ed avrà come tema “Il Coaching come strumento di accoglienza del cambiamento e occasione di rinnovo” l’evento promosso dall’ associazione Italiana Coach Professionisti, nata dall’esigenza sentita da molti professionisti di scambiarsi esperienze, formarsi, confrontarsi sullo sviluppo del proprio lavoro, migliorare il Coaching tramite la ricerca e divulgarlo nella società.

Giovedi 9 Giugno si terrà un primo incontro a Catania mentre venerdì 10 Giugno un altro incontro a Sciacca.

L’evento di Sciacca, in programma alle ore 10, vedra’ l’intervento di Giuseppe Di Giovanna, Presidente della Lega Navale Italiana di Sciacca, Antonella Attanasio, delegata provinciale Coni, Giancarlo La Greca, delegato C.I.P. Agrigento, Alberto Sutera, Presidente UNITRE Sciacca; Giuseppe Sanfilippo, capitano della squadra di Weelchair hockey Leoni Sicani; Francesca Nicolosi, volontaria Croce Rossa Italiana; Stefano Turturici, Unione Italiana Ciechi; Stefano Urso, Presidente regionale US Acli.

Relazioneranno Marilena Mureddu, responsabile Coaching Club Sicilia e Filippo Galluzzo membro AICP, in collaborazione con tanti ospiti che condivideranno le loro esperienze e permetteranno di mettere in luce il Coaching come strumento utile al cambiamento e all’evoluzione.

Le due iniziative rientrano nell’evento nazionale “La Primavera del Coaching 2022”, un ricco programma di eventi in tutta Italia volti alla divulgazione del coaching, figura che si sta diffondendo nelle aziende, nella scuola, nella famiglia e nello sport, per contribuire al miglior uso dei talenti individuali e di gruppo.