Una classe del Liceo Artistico Bonachia di Sciacca vince il Concorso “Non il solito Tema” per l’abbattimento dei pregiudizi mentali

1300

Inclusiva…mente Insieme: con questo progetto d’istituto, gli alunni della 3A del Liceo Artistico Bonachia, dell’IISS Fazello di Sciacca, sono risultati vincitori del Concorso nazionale “Non il solito tema”, promosso dalla Consulta per le persone in difficoltà, svoltosi giovedì 15 aprile in diretta streaming.

Coinvolgente il collegamento ed il contest che ha registrato la testimonianza di numerose scuole di ogni ordine e grado, di tutto il territorio nazionale. Protagonisti i giovani che hanno presentato, nel corso del contest, i vari progetti sul tema dell’inclusione. Un progetto, quello del Liceo Artistico Bonachia, realizzato da un team di docenti guidati dalla prof.ssa Anna Lia Misuraca, che fa leva sulla consapevolezza dell’intelligenza emotiva, permettendo contemporaneamente di sviluppare una cultura dell’accoglienza, abbattendo le paure che scaturiscono dall’incontro con la disabilità e le differenze. Emozionante il momento del countdown con la vittoria della 3A del Liceo Artistico che, per l’occasione è stata sostenuta anche dal Liceo Classico e dal Liceo scientifico di Menfi.