Controlli anti contagio nella provincia di Agrigento, multate 6 persone senza green pass e 4 ristoratori

2824

Alla luce dell’attuale andamento della curva pandemica, al fine di contenere la diffusione del contagio, nell’ultimo fine settimana con ordinanza del Questore, sono stati intensificati i controlli delle Forze dell’Ordine in Agrigento ed in tutta la provincia.
In particolare sono state controllate oltre 600 persone tutte munite di regolare green pass ad eccezione di 6, sorprese all’interno di un locale ricettivo di Licata, prive del documento verde e pertanto sanzionate.
I controlli sono stati estesi ad oltre 100 attività commerciali, e a Licata sono stati sanzionati i titolari di 4 ristoranti, poiché consentivano al loro interno la presenza di clienti privi di green pass e mascherine.

Oltre che in provincia di Agrigento, i controlli sono stati effettuati in provincia di Trapani. Nella giornata di ieri, infatti i Carabinieri della Compagnia di Trapani, durante l’espletamento di servizi dedicati al rispetto delle norme anti covid-19 ed al controllo della regolarità del green pass sul posto di lavoro, hanno sanzionato gli operai ed il datore di lavoro di una ditta che sta svolgendo dei lavori in città.
I Carabinieri hanno constatato infatti che all’esito del controllo il green pass presentato dai lavoratori non era in corso di validità motivo per il quale veniva elevata sanzione amministrativa a carico dei dipendenti ed estesa al datore di lavoro responsabile per non aver effettuato le verifiche previste dalla normativa vigente in materia.