Mafia, delitto Pompeo: oggi, ad Agrigento, proiezione del documentario sul delitto del giovane favarese

Hanno letto: 160

Sarà proiettato per la prima volta oggi, alle 20, al cinema Astor di Agrigento il documentario “Quasi12-Nessun colpevole” che narra la tragica vicenda del piccolo Stefano Pompeo un ragazzino di 11 anni, di Favara, che venne ucciso per errore da un commando mafioso, il 21 aprile del 1999.

Una seconda proiezione si terrà sabato 27 aprile alle 20,30 al Teatro San Francesco di Favara. Il documentario è stato prodotto da Fuoririga ed è stato scritto e diretto dal giornalista Gero Tedesco. Le musiche originali sono di Davide Lo Iacono e degli Eimog, il montaggio è di Davide Sclafani, la ricerca storica di Silvio Schembri, Gero Tedesco e Michele Ruvolo, la fotografia di Manuela Lino, le riprese sono di Marco Martorana e Davide Sclafani.