Arrestata a Castelvetrano una coppia per spaccio di stupefacenti

1580

I Carabinieri della Compagnia di Castelvetrano, nell’ambito di un servizio straordinario di controllo del territorio, hanno arrestato, in flagranza, due giovani conviventi, classe ’97 e 2000, sui quali graverebbero indizi di colpevolezza in merito all’ipotesi di reato di produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I Carabinieri, a seguito di segnalazione ricevuta sul via vai di persone da quell’abitazione del centro città, decidevano di intervenire con una perquisizione domiciliare. Durante l’operazione eseguita dai militari dell’Arma sono stati rinvenuti ben occultati al piano terra 150 gr. di sostanza stupefacente del tipo hashish, 185 gr. di marijuana, 6 gg. di anfetamine e materiale vario per la coltivazione e confezionamento degli stessi.