Castelvetrano, nido di Fratino sulla spiaggia di Triscina

1120

Sulla spiaggia di Triscina a Castelvetrano dei bagnanti hanno trovato delle uova di Fratino, una rara specie di volatile.

Avvisati gli enti preposti, Ripartizione Faunistica, Guarda Costiera e Wwf Sicilia Area Mediterranea, il nido è stato immediatamente messo in sicurezza. Circa ventiquattro ore dopo dalle operazioni di recinzione , il Fratino è tornato sulla spiaggia castelvetranese per deporre altre tre uova, un momento emozionante che i presenti hanno immortalato in alcuni scatti.

La Rete Fratino del Wwf Italia” è un insieme di esperti e attivisti che collaborano per coordinare le attività per la tutela del fratino nelle spiagge italiane.In Europa la specie registra una consistente diminuzione.In Italia si registravano ogni anno dalle 1.500 alle 1.800 coppie nidificanti, ma dal 1993 al 2010 la popolazione svernante è diminuita del 50%.