Bando “sport e periferie”, cinque le città agrigentine che otterranno il finanziamento e tra queste Villafranca Sicula

672

Sono state 5 le cittadine agrigentine che hanno ottenuto il finanziamento previsto dal bando “sport e periferie” 2020 grazie al quale potranno riqualificare un’area sportiva del proprio territorio.
Il bando indetto dal dipartimento dello sport andrà a Favara, Canicattì, Naro, Palma di Montechiaro e Villafranca Sicula. Ad annunciarlo è il deputato del Movimento 5 Stelle, Rosalba Cimino.
Ai paesi vincitori del bando andranno 700 mila euro eccetto Villafranca Sicula che otterrà 225 mila euro.
«Passo dopo passo abbiamo seguito l’esito del bando, sollecitando il ministero affinché andasse a buon fine. Per noi è importante restituire alla comunità impianti sportivi per le attività motorie dei nostri giovani». La deputata del Movimento 5 Stelle, componente della Commissione Cultura punta l’attenzione sull’importanza dello sport: «Lo sport, soprattutto nelle periferie siciliane e italiane in generale, non significa soltanto attività motoria ma socializzazione, integrazione e spirito di comunità, quindi questo bando ha una duplice finalità: garantire ai ragazzi la possibilità di fare sport e dall’altro far rinascere le cittadine periferiche».

Syria Soccorso