Calamonaci, attiva nel periodo estivo la “Mensa della Solidarietà”

678

Il sindaco di Calamonaci Pellegrino Spinelli ha promosso un’iniziativa solidale per il periodo estivo, attiva già dal 5 luglio dal lunedì al venerdì. Si tratta della “Mensa della Solidarietà” un progetto, i cui costi sono a carico del Comune, che prevede la consegna a domicilio di un pranzo completo composto da primo, secondo, contorno, frutta e pane destinato a tutti i calamonacesi che si trovano in una situazione di disagio economico e sociale.

“Credo che un gesto di attenzione, un sorriso, sia più importante di qualunque ricchezza economica – dichiara il sindaco Spinelli -. Alcuni concittadini si ritrovano a vivere situazioni di disagio sociale ed economico, che in questo  particolare periodo storico, che ha colpito un po’ tutti, nel loro caso è stato sempre più gravosa; era il minimo che potessimo fare. Con la mia Amministrazione, vogliamo far sentire la vicinanza: ci siamo, sempre e comunque. Vogliamo avvicinare tutti alla politica e allo stesso tempo avvicinare il mondo politico anche a chi fino ad ora ha creduto che fosse una fredda realtà”.

I pasti verranno preparati all’interno della cucina comunale, la stessa che si occupa della mensa scolastica, e consegnata a domicilio dagli operatori comunali nel pieno rispetto delle normative anti Covid-19.