Eletti i vertici del consiglio comunale di Caltabellotta, Granillo presidente e Farina vice

Hanno letto: 365

Il consiglio comunale di Caltabellotta ha eletto ieri sera alla presidenza Rino Granillo, bancario, che ha ottenuto gli 8 voti dei consiglieri di maggioranza. Quattro voti sono andati al consigliere di minoranza Gaspare Sala.

Vice presidente è stata eletta Jessica Farina, universitaria, pure con i voti della maggioranza, mentre l’opposizione ha votato per il consigliere Zito. Poche ore prima il sindaco, Lillo Cattano, aveva assegnato le deleghe agli assessori. Vicesindaco è stato nominato Biagio Marciante, sindacalista della Cgil, che è stato eletto al consiglio comunale e che, nelle precedenti amministrative, era stato candidato a sindaco. Per lui le deleghe all’Agricoltura, bilancio e politiche giovanili. I due assessori già indicati prima del voto da Cattano, Michele Baldassare Pipia ed Alessandro Cusumano, rispettivamente agente di commercio e impiegato dele Poste, hanno ricevuto le deleghe all’Ambiente, sport, turismo e lavori pubblici il primo ed al Verde pubblico e servizi socio assistenziali il secondo.

Per Livia Grisafi, titolare di una gioielleria, le deleghe all’Istruzione, Cultura e spettacolo.

Nella foto, Rino Granillo e Jessica Farina