Elettrocardiografo portatile per tutti i calamonacesi

1066

Il sindaco di Calamonaci, Pellegrino Spinelli, ha acquistato personalmente un elettrocardiografo portatile, del costo di 2 mila euro, con modalità telemedicina, mettendolo al servizio di tutta la comunità.

Un elettrocardiografo portatile con modalità telemedicina per tutti i cittadini di Calamonaci. E’ quanto ha acquistato, personalmente, il sindaco della cittadina, Pellegrino Spinelli, che è anche un infermiere professionale. L’elettrocardiografo portatile, costato 2 mila euro, prevede, quindi, la modalità telemedicina (previa convenzione, trasmette traccia ad un servizio di cardiologia dove verrà refertato da un medico cardiologo).

“La salute dei miei cittadini – sottolinea Pino Spinelli – mi sta molto a cuore, e con questa donazione, che ribadisco è del tutto personale, intendo offrire un ulteriore servizio alla comunità”

Il sindaco Spinelli, inoltre, per inaugurare l’elettrocardiografo intende organizzare delle giornate di screening cardiologico – gratuite – rivolte ai cittadini di Calamonaci, che vedranno presenti lui e uno specialista che potrà dare maggiori risposte agli utenti che ne usufruiranno. Le giornate di screening verranno organizzate entro il mese di maggio.