Escalation della crisi libica, molte preoccupazioni nel Distretto della Pesca di Mazara

Hanno letto: 309

“Siamo molto preoccupati – ha dichiarato Nino Carlino, Presidente del Distretto della Pesca Cosvap di Mazara del Vallo – per questa escalation della crisi libica che potrebbe far diventare il Mediterraneo un involontario set bellico.”

La situazione nel Mediterraneo preoccupa in queste ore anche per la sicurezza degli operatori della pesca.

“L’intera filiera della pesca siciliana – dice Carlino – guarda con preoccupazione a quanto sta avvenendo in Libia negli ultimi giorni. Gli operatori della pesca mediterranea hanno bisogno di lavorare senza mettere a rischio la propria sicurezza e quella delle loro imbarcazioni. Il nostro auspicio – continua Carlino – è che la situazione di crisi trovi presto una soluzione pacifica”.