Il comune di Calamonaci concede un appezzamento di terreno ai cittadini al di sotto dei 41 anni per incrementare l’occupazione

5801

Si tratta di un’ opportunità promossa dal comune di Calamonaci, che rientra nel progetto promosso dall’assessorato regionale dell’Agricoltura, dello Sviluppo Rurale e della Pesca Mediterranea, Dipartimento Regionale dell’Agricoltura.

Un appezzamento di terreno concesso a tutti i cittadini al di sotto dei 41 anni di età. E’ l’iniziativa promossa dal comune di Calamonaci, guidato dal sindaco Pellegrino Spinelli, per rafforzare le opportunità occupazionali e la valorizzazione del patrimonio agricolo forestale. Il Sindaco e l’intera amministrazione comunale sono a completa disposizione di tutti coloro i quali abbiano bisogno di ulteriori informazioni in merito. Giova ricordare che il territorio agricolo, anche in queste zone, e’ stato fortemente impoverito dagli incendi, che non sono stati soltanto boschivi, provocando danni alle coltivazioni, deturpando anche il paesaggio circostante.