La Polizia municipale di Sambuca controlla i terreni di proprietà privata fronte strada pronta a fare intervenire il tranciaerba

Hanno letto: 377

“Grazie all’impegno straordinario della Polizia municipale si sta vigilando sull’attenzione di ciascuno a garantire la pulizia del proprio terreno fronte strada, nel rispetto della comunità”. Lo ha annunciato l’assessore comunale alla Polizia municipale di Sambuca, Sario Arbisi.

Il piano messo a punto prevede, nella prima fase, l’affissione dell’avviso, proprio nella zona dove si trova il terreno.  Trascorsi cinque giorni dall’affissione dell’avviso scatterà la multa da 51,64 euro oltre a 0,27 centesimi per ogni metro di terreno. A questo punto il Comune di Sambuca procederà anche con l’intervento sostitutivo. Il Comune si è attrezzato con un tranciaerba meccanico e cinque giorni dopo l’affissione dell’avviso o interviene il proprietario del terreno oppure si procede con la multa e con l’intervento sostitutivo del Comune, ma addebitando le spese al proprietario del terreno.