Recisi 20 ulivi a Lucca Sicula nel terreno di un pensionato

569

Nuovo danneggiamento di uliveti, questa volta a Lucca Sicula, a denunciarlo un pensionato settantenne del posto che venerdì scorso ha trovato ben 20 dei suoi ulivi tagliati in modo netto.

Il danno, immediatamente denunciato nella giornata di sabato, è stato quantificato in circa 3 mila euro, non coperto da nessuna assicurazione.

Si tratta di un episodio simile a quelli che si sono registrati poche settimane fa nella vicina Calamonaci dove sono stati recisi decine e decine di alberi di ulivo.