Scambiate in culla, la storia di due bimbe di Mazara diventa una fiction della Rai in onda da giovedì

1097

E’ gia’ la trama di un film la storia di Caterina e Melissa, nate a poche ore di distanza l’una dall’altra e le loro vite si sono incrociate per sempre. Scambiate in culla appena nate la notte di Capodanno all’ospedale di Mazara del Vallo. A fare scoprire l’errore commesso dai sanitari, sarà tre anni dopo una maestra, ma involontariamente, quando un giorno all’uscita dall’asilo affida una delle due bimbe alla madre “sbagliata” tanta era la somiglianza fra le due.

Le madri Gisella e Marina, dopo qualche mese di incontri con psicologi e giudici per capire il da farsi, insieme ai rispettivi mariti ed al resto delle famiglie, hanno affrontato il cambio di casa per le due figlie, avvenuto con una grande festa di compleanno.

Le due bimbe, sono oggi due ragazze ventenni che si considerano sorelle: hanno frequentato le stesse scuole, circondate dall’effetto di entrambe le famiglie.