Panico sul bus Marsala-Palermo, bloccato sudanese che voleva farlo sbandare

2362

Un giovane sudanese che viaggiava a bordo di un pullman Marsala-Palermo, ha afferrato il volante mentre il mezzo era in corsa e ha cercato di farlo uscire di strada. Attimi di paura tra i passeggeri. l’uomo che ha tentato il folle gesto è un passeggero di nazionalità sudanese. L’uomo, non armato, prima dello svincolo di Alcamo si è lanciato sull’autista, che, però, a difendersi con prontezza e gli ha dato una gomitata. L’autista è riuscito a fermare il pullmann, con una brusca frenata (ci sono ancora i segni sull’asfalto) e, dopo che ha messo in sicurezza l’autobus, con l’aiuto degli altri passeggeri ha immobilizzato l’uomo, chiamando la polizia. A quanto pare, a bordo c’erano anche dei militari non in servizio che sono riusciti a bloccarlo. Non è chiaro ancora il movente. Sulla vicenda indaga il pool della dda di Palermo che coordina le inchieste sul terrorismo. La Digos sta interrogando l’africano che è stato fatto scendere a Castellammare del Golfo.
Il pullman era della ditta Salemi e da Trapani stava andando a Palermo.