30.6 C
Comune di Sciacca

Tragedia a Favara, dodicenne si accascia e muore mentre gioca a basket in palestra

Pubblicato:

Stava giocando a basket nella palestra dell’istituto Guarino di Favara quando il ragazzino, di soli 12 anni, secondo una prima ricostruzione, ha accusato un malore.

Il fatto è avvenuto poco prima delle venti e trenta. Disperata e inutile la corsa in ospedale dove il giovanissimo è giunto gia’ cadavere.

La salma, su disposizione del magistrato di turno, è stata trasferita all’obitorio dell’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento dove sarà sottoposta ad autopsia.

Il dodicenne avrebbe accusato un forte dolore alla testa e si sarebbe poi accasciato. Sul posto sono intervenuti, oltre al personale medico, anche i carabinieri della Tenenza di Favara.

Il sindaco Antonio Palumbo ha gia’ predisposto il lutto cittadino nel giorno delle celebrazioni del piccolo: “A nome dell’Amministrazione e della collettività che rappresento, manifesto la mia vicinanza istituzionale e personale alla famiglia del 12enne morto stasera.Un fatto terribile, un dolore immenso che spezza le parole in gola”

Articoli correlati

Articoli Recenti

spot_img