Troppi contagi anche a Canicattì, il sindaco chiude le scuole

1793

Rimarranno chiuse le scuole di ogni ordine e grado di Canicattì. Il primo cittadino Vincenzo Corbo corre ai ripari a seguito della preoccupante esplosione di positività nel suo comune, sono 691 gli attuali positivi.

Il primo cittadino al fine di cercare di contenere i contagi, con ordinanza n.1/2022 ha disposto la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado dal 10 al 15 gennaio incluso.
“A tutta la comunità – scrive il sindaco – si ricorda di

  • Mantenere la distanza di sicurezza,
  • indossare correttamente le mascherine coprendo naso e bocca,
  • evitare gli incontri se non sono necessari,
  • sanificarsi le mani,
    Insomma, usare comportamenti responsabili.