Trovato morto in casa a Favignana, uno studente lavoratore di Palermo

1827

Un ragazzo palermitano di 25 anni è stato trovato morto ieri in casa a Favignana. Sul posto, i sanitari del 118 che non hanno potuto fare altro che costatare il decesso. S

Probabile l’ipotesi di un arresto cardiaco.

Il ragazzo era uno studente di giurisprudenza che si trovava nell’isola per un lavoro stagionale. Il pm di turno ha disposto l’autopsia e il corpo è stato trasferito a Trapani.

Sono in corso le indagini, avviate dai carabinieri. Indaga la procura di Trapani ma sul corpo del ragazzo non c’erano segni di violenza.