Diventa virale falsa ordinanza di chiusura delle scuole di Menfi, la sindaca Mauceri dai carabinieri per sporgere denuncia

Hanno letto: 1154

La firma, l’atto formale e l’intestazione hanno avvalorato la falsa ordinanza che ieri pomeriggio mentre la pioggia e il brutto tempo imperversava ancora, si e’ diffusa rapidamente sui social e tra le chat di messaggistica istantanea.

Scuole chiuse a Menfi per avverse condizioni meteo riportava in sintesi il documento su disposizioni della prima cittadina Marilena Mauceri che in realta’ non ha mai firmato o emesso quella ordinanza che e’ risultata essere un falso, con molta probabilità fatta diffondere per determinare ed indurre la popolazione scolastica menfitana ad un’assenza di massa.

La sindaca messa a conoscenza della falsa ordinanza, ha emesso un comunicato con il quale ha dichiarato la falsita’ dell’atto e di non aver disposto per la giornata odierna alcuna chiusura degli istituti scolastici comunali.

Nella giornata odierna, la sindaca Mauceri si e’ recata nella locale stazione di Menfi per sporgere formale denuncia contro ignoti.

La prima cittadina di Menfi ieri, cosi’ come altri sindaci del territorio, in previsione di uno stato di allerta abbassato a giallo rispetto un attenuarsi della instabilità per la giornata di oggi, non ha firmato alcuna ordinanza ma ha deciso di denunciare gli autori ancora ignoti del gesto per il procurato allarme alla popolazione