Idea Menfi all’attacco: “Il sindaco si dimetta”

556

I consiglieri comunali di Idea Menfi chiedono stasera le dimissioni del sindaco, Marilena Mauceri, e scrivono di “bilancio fallimentare dell’azione politico/amministrativa della giunta Mauceri”.

“Oggi, con la rimozione dell’assessore Rosario Russo, la città ha assistito – scrivono Ezio Ferraro, Sandro La Placa, Vito Clemente, Rossella Sanzone e Andrea Alcuri – ad un’altra puntata della drammatica telenovela, che, in 4 anni, ha visto le dimissioni di tre assessori, il passaggio all’opposizione di 3 consiglieri eletti in maggioranza, la costituzione di un Agruppo misto da parte di altri 3 consiglieri eletti nella lista Siamo Menfi”.

Per Idea Menfi “la fine della maggioranza consiliare è, numericamente, testimoniata dalla bocciatura in consiglio del conto consuntivo 2020, già inficiato dalla mancata approvazione unanime in giunta per il voto non favorevole degli assessori Viviani e Russo”.

“Era prevedibile che una alleanza basata su accordi improvvisati contro altri, senza alcuna idea progettuale, senza un agire politico condiviso – aggiungono consiglieri di Idea Menfi – e con palesi contrapposizioni interne già iniziali, era destinata a fallire. Al sindaco Mauceri – concludono – non resta che porre rimedio a questa lunga agonia, formalizzando immediatamente le sue inevitabili dimissioni”.