Menfi, l’Istituto comprensivo Santi Bivona e la Divisione 4 Kiwanis insieme per il progetto “Metti la testa nella rete“

690

L’Istituto comprensivo “Santi Bivona” di Menfi e la Divisione 4 del Kiwanis International Italia San Marino si sono uniti per lo sviluppo del progetto “Metti la testa nella rete”, un’iniziativa finalizzata all’uso positivo e consapevole delle tecnologie digitali da parte dei più giovani che mira a contrastare i rischi scaturenti dall’eccessivo uso online.

Gli alunni delle classi seconde e terze della scuola secondaria di primo grado, hanno realizzato dei volantini divulgativi che saranno prodotti in stampa e distribuiti, nella misura di 400 copie, dai soci dei cinque club della Divisione 4 Kiwanis, Sciacca Terme, Menfi, Verdura Gebbia, Sciacca Monte Kronio e Santa Margherita Belice. Il materiale informativo sarà divulgato presso luoghi di aggregazione e ritrovo dei giovani, al fine di attrarre l’attenzione di quanti si troveranno incuriositi a leggere, ottenendo l’effetto atteso di sensibilizzazione indiretta.

All’interno dell’aula magna dell’IC ”Santi Bivona”, il dirigente scolastico, Mariangela Croce, ha accolto il sindaco Marilena Mauceri, il luogotenente Governatore in carica, Massimo Migliore, il luogotenente Governatore confermato, Giuseppe Mauceri, il presidente del Kiwanis club Menfi, Nino Moschitta, il presidente del Kiwanis club Santa Margherita Belice, Marta Bono e i rappresentanti dei club di Sciacca Terme, Gebbia Verdura e Sciacca Monte Kronio. Sono intervenuti i docenti, Salvatore Castronovo, Paola Puccio, Antonella Muscarneri e Marta Rita Bono, nella duplice veste di referente d’istituto e presidente in carica del club di Santa Margherita Belice.