Un alpino da Udine alla Sicilia con arrivo a Menfi per sensibilizzare l’Italia a sostenere l’Associazione Sclerosi Tuberosa

1045

Domani, mercoledì 2 settembre, arriverà a Menfi Elio Brusamento,  il Forrest Gump Italiano, l’alpino di 68 anni nativo e residente  ad Udine , ex tecnico ospedaliero,  che ha intrapreso un itinerario volto a percorrere a piedi e scoprire l’Italia  dei borghi e dei piccoli paesi.
Il viaggio, iniziato il 25 aprile 2019,  si concluderà presumibilmente nel mese di aprile  2021, dopo avere percorso circa 13.000 chilometri.
Un’esperienza chiamata “Terra di Confine”, con le memorie di un viaggio che diventerà un libro nel quale raccogliere la lunga
esperienza dell’attraversamento dell’Italia a piedi con foto, aneddoti, pensieri e riflessioni . Lo scopo è quello di sensibilizzare gli italiani a conoscere e
sostenere l’Associazione Sclerosi Tuberosa, una malattia genetica rara, caratterizzata principalmente dallo sviluppo di numerosi tumori benigni   che colpisce anche i bambini. Durante la permanenza a Menfi il camminatore sarà ospitato e condotto
a visitare la città  dalla Comunità MASCI (Movimento Adulti Scout Cattolici Italiani) Menfi 2.