Un giovane di Menfi assolto dall’accusa di stalking nei confronti dell’ex fidanzata

4172

Il Tribunale di Sciacca, in composizione monocratica, ha assolto P.A., di 21 anni, di Menfi, dall’accusa di stalking nei confronti dell’ex fidanzata.

La sentenza è stata emessa dal giudice Antonino Cucinella. Al giovane, difeso dall’avvocato Adriano Mulè Cascio, veniva contestato di avere cercato ripetutamente l’ex fidanzata, di averla costretta con ricatto a rifidanzarsi con lui e di avere mantenuto nei confronti della stessa un reiterato comportamento minaccioso, molesto, ingiurioso e anche violento.

La difesa ha sostenuto l’estraneità del giovane ai fatti che gli venivano contestati, mentre il pubblico ministero aveva chiesto la sua condanna a un anno di reclusione.

La persona offesa si è costituita parte civile nel processo.

Nella foto, l’avvocato Mulè Cascio