Anniversario dell’11 settembre 2001, oggi Montevago ricorda Lucia Crifasi

537

Il nome di Lucia Crifasi è inciso a New York nel Memorial che a Ground Zero è stato dedicato alle vittime dell’attacco terroristico dell’11 settembre del 2001.

A Montevago, sua città natale, una stele e una piazza a lei dedicata e oggi, alle 11, sarà celebrata una santa messa alla quale seguirà un momento di raccoglimento in piazza Crifasi per commemorare tutte le vittime degli attentati terroristici.

L’iniziativa è del comune guidato dal sindaco Margherita La Rocca Ruvolo. All’inaugurazione della stele, nel 2004, ad onorare la memoria di Lucia, arrivarono da New York, su invito dell’allora sindaco Calogero Impastato, il fratello Francesco e la madre Domenica. Lucia, nata a Montevago, nel maggio 1950, abitava nel Queens, in una piccola casa che la sua famiglia, arrivata negli Stati Uniti alla fine degli anni Cinquanta, dopo tanti sacrifici era riuscita a comprare. Si era laureata alla High School di Bushwick nel 1967 e lavorava al Word Trade Center in una agenzia di viaggi per conto dell’American Express, come consulente della Marsh & McLennan. Montevago non la dimentica.