Gita in barca per gli ucraini accolti a Montevago-Video

1016

Ha avuto luogo oggi a Sciacca un’escursione in barca per i profughi ucraini accolti a Montevago.

L’iniziativa denominata “Sulle onde della pace e della solidarietà” è stata promossa dalla Lega Navale Italiana di Sciacca in collaborazione con l’associazione di volontariato ‘’A Cuore Aperto’’, il Comune di Montevago e l’Unione italiana ciechi e ipovedenti di Agrigento.

Nel video interviste a: Giuseppe Di Giovanna, presidente Lega Navale di Sciacca, Margherita La Rocca Ruvolo, sindaco di Montevago, Stefano Turturici, componente del direttivo Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti Agrigento e
Giovanni Ruvolo, presidente associazione onlus “A Cuore Aperto”.