Una cassata di 50 chili a Montevago per chiudere “Sapori e Delizie di Natale”

Hanno letto: 150

Dopo l’accensione, lo scorso 14 dicembre, dell’albero di Natale ecofriendly realizzato con 20 mila lampadine a led a basso consumo e che con i suoi 16 metri è il più alto della Valle del Belìce, Montevago ha chiuso ieri sera “Sapori e Delizie di Natale”, con la degustazione della mega cassata di oltre 50 kg preparata dagli chef e pasticceri locali Francesco Mauceri e Michele Ciaccio. Il taglio della cassata è stato affidato al sindaco, Margherita La Rocca Ruvolo.

La manifestazione è stata organizzata dall’amministrazione comunale con il contributo dell’assessorato Regionale alle Attività Produttive e dedicata alla valorizzazione delle tipicità gastronomiche della Valle del Belìce. Si è trattato di un vero e proprio tour culinario, ospitato nella location del Vecchio Mercato coperto che, per l’occasione, ha ripreso vita, facendo da cornice a sapori genuini e alle eccellenze del territorio presentate dai produttori e rivisitate da qualificati chef locali che hanno proposto una versione inedita dei piatti più tipici. “Sapori e Delizie di Natale” è una vetrina speciale per i prodotti, i piatti e le ricette tradizionali di quest’area della Sicilia occidentale particolarmente vocata alla produzione di olio, formaggi, conserve, vini e prodotti agroalimentari di qualità.