Tragica domenica di mare in Sicilia, un morto annegato e un disperso

8863

 Era in acqua quando ad un certo punto non è più riuscito a resistere alla forte corrente. Santo Durante, 55 anni e’ morto annegato al largo di Cefalù, nelle acque antistanti la spiaggia del Lido Balneare “Poseidon”.

Secondo quanto ricostruito, i bagnini del Lido Poseidon, hanno notato un corpo galleggiare tra le forti onde. I due senza esitazione si sono tuffati recuperando il corpo fino alla battigia, dove insieme a due operatori sanitari ospiti del Lido, hanno messo in atto tutte le misure di sicurezza per tentare la rianimazione. Tutto e’ stato inutile.

Momenti di panico anche a Balestrate. Due bagnanti sono andati in difficolta’, uno e’ stato portato in salvo mentre un’altra ragazza risulta dispersa.